Comune di Savona

Presentato in data: 
07/11/2016
Stato: 
Approvato

In data 12 ottobre 2016 è stata approvata con deliberazione del Consiglio Comunale  n. 37  l’istituzione del Registro comunale della  bigenitorialità.

Nel  Registro possono essere iscritti i figli minori di tutti quei genitori che non risiedono allo stesso indirizzo. La residenza del minore resterà una sola, ma le comunicazioni che lo riguardano dovranno fare riferimento ai due indirizzi forniti dai genitori.
Per l’iscrizione è necessario che il minore sia residente nel Comune di Savona e ne faccia richiesta personalmente almeno uno dei genitori titolare della responsabilità genitoriale (ex potestà genitoriale).

Per bigenitorialità si  intende il diritto del figlio minore a fruire dell’apporto educativo e affettivo di entrambi i genitori. Si configura come un diritto soggettivo, permanente e indisponibile, legato alla sua persona a prescindere dai rapporti tra genitore e genitore, ovvero il legittimo diritto a mantenere un rapporto stabile con entrambi , anche nel caso in cui questi siano separati o divorziati, ogni qual volta non esistano impedimenti che giustifichino l'allontanamento di un genitore dal proprio figlio.Essere genitori è un impegno di entrambi nei confronti dei figli .

Associazione/i o cittadini non politici che si occupano dell'iter: 
Associazione Papa separati liguria
Comune a cui è proposto: 
Savona