Registro della bigenitorialità La proposta di Maugeri e Di Blasi

Data: 
Giovedì, 26 Marzo, 2015 - 19:00
Note: 

"Uno strumento - spiega Di Blasi - che darà applicazione al principio che garantisce il diritto soggettivo del minore di vedere ugualmente coinvolti i genitori, sia in pendenza di giudizio di separazione o di divorzio, che successivamente alla conclusione dello stesso, nelle decisioni relative alla sua salute, educazione e istruzione. Attraverso l'iscrizione al registro - aggiunge - si potrà avere il doppio domicilio per i figli di genitori separati o divorziati,in questo modo le istituzioni che si occupano del minore potranno inviare comunicazioni ad entrambi".

Nome del giornale: 
http://catania.livesicilia.it